Volevo segnalare un articolo molto bello che coglie alcune mie sensazioni quando succede qualcosa di diverso dal classico sole…

-> Troppo freddo? Gas esaurito? Allora… viva il riscaldamento globale!!!

Fortunatamente in giro non ho colto particolari disagi a fronte di una previsione corretta che dava neve da 4-5 giorni… nel senso che le persone non sono andate fuori di testa: quello che invece mi sconvolge e’ il fatto che il giorno prima quasi nessuno ha considerato che poteva accadere…

Ma allora le previsioni che le guardiamo a fare?

In Italia e’ ormai cronica la mancanza di considerazione per le manifestazioni della Natura e invece un’ attenzione per cose assolutamente superflue e opinabili ( tipo oroscopo e gossip… tanto per dire qualcosa.. )…

Ma e’ questo il progresso?

Commenta e condividi

L’ultimo post ipotizzava poi quello che oggi e’ successo: una nevicata storica per il Veneto ma non solo…

Probabilmente seconda solo al 1996 e al 1985
attualmente circa 18-20 cm nei prati: non mi aspettavo tanto, al max 15…

Comunque ho fatto parecchie foto e non appena decido come fare per le foto “semantiche” apriro’ una sezione con le foto che meritano….

Purtroppo come al solito la gente comune snobba le previsioni meteo e nella giornata ho visto parecchi incidenti… il problema e’ che si sottovalutano questi eventi che pur nella loro rarita’ possono benissimo accadere: la domanda e’…

ma a cosa servono le previsioni se poi quasi nessuno ne tiene conto?

Una delle cose positive di tutto questo e’ l’atmosfera fiabesca da alta montagna che si respira andando fuori: e per una volta tutti i problemi della nostra quotidianita’ possono fermarsi dinanzi a questa ennesima bellezza della Natura…

Commenta e condividi

Non so quanti se ne siano accorti, ma da circa un mese abbondante almeno nel nord italia siamo sotto le medie come temperature… e anche a livello di precipitazioni..

Ma questa fine d’inverno ci sta facendo veramente battere i denti e qui a Castelfranco ieri notte sono stati toccati i -9,9 e questa notte i -8,9 !!!!

Da notare che sarebbero valori freddi perfino in pieno gennaio e siamo a marzo!!!

Questi giorni entreranno sicuramente negli annali meteo e molto dipendera’ quanto nevichera’ perche’ anche la gente comune possa ricordare tutto questo…

Prossimamente penso di pubblicare qualche foto delle ultime nevicate e magari anche qualcuna della nevicata che ci attende domani… non appena trovo un modo semantico di associare metainformazioni alle immagini…e fotonotes puo’ essere un valido candidato :)

Per avere un quadro piu’ completo fate riferimento a questo ottimo riassunto:

-> La meteorologia che affascina e stupisce: una storica fine per una stagione fredda iniziata sotto opposte condizioni

Commenta e condividi

  • pagina 1 di 1
Foto dell'autore

Matteo Brunati

Sono un appassionato di tutto quello che ha relazione con la Rete, specie quando al confine tra tecnologia e società. Sto scrivendo un libro sul civic hacking in Italia assieme a Erika Marconato: voglio dare seguito a molte esperienze vissute in questi anni (Open Data, Linked Open Data e Open Government).


Community Manager @ SpazioDati.


Trento